chef

MACCARI Katia

I Salotti - Villa Il Patriarca

Toscana DOC, è nata a Montepulciano, in provincia di Siena, nel 1976. Dopo il diploma, a soli vent’anni inizia a gestire una trattoria insieme a due amici. Sono gli anni in cui si avvicina al mondo della cucina, a quei piatti della tradizione toscana che fin da piccola vedeva uscire, quasi magicamente, dalle sapienti mani della nonna e della mamma. Nel 2003 entra nell’azienda di famiglia, Villa il Patriarca, e qui si rende conto che la cucina è la passione della sua vita. “Sono iniziati così gli anni più intensi, ma più belli della mia vita, tra lo studio e la nascita dei miei figli: Valerio, Matilde e Pietro. Dai miei figli ho imparato che quando si parla di gusto le sfumature sono un aspetto che va curato in un secondo momento perché come dicono loro “un piatto o è buono o è cattivo”. Alla fine ciò che deve rimanere è il sapore delle materie prime; è questa la nostra sfida quotidiana in cucina e la filosofia del mio ristorante.

Villa Il Patriarca è parte di una grande azienda agricola a gestione familiare che si estende per oltre mille ettari nella vicina Val d’Orcia (sito UNESCO, Patrimonio Mondiale dell’Umanità) e i cui prodotti e sapori sono alla base dei piatti ideati dalla Executive Chef Katia Maccari e proposti a Km zero nei due ristoranti: I Salotti del Patriarca, 1 stella Michelin dal 2003 e La Taverna del Patriarca, tipica trattoria toscana.

Villa il Patriarca
Loc. Querce al pino
53043 Chiusi (SI)
Tel/Fax 0578/274407
info@ilpatriarca.it

Conosci i nostri chef



chef

DONDOLI Sergio

Gelateria Dondoli, San Gimignano



chef

PINCIAROLI Stefano

Ristorante PS, Cerreto Guidi



chef

MATTEI Andrea

Ristorante Bistrot, Forte Dei Marmi



chef

BARBAGLINI Fabio

Dolce Emporio, Firenze



chef

VALLINI Emanuele

Taverna La Carabaccia – Officina Vallini, BIBBONA



chef

POLICE Pierluigi

Pizzeria O Scugnizzo, Arezzo

Instagram wall

Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.

Top