0

La Guida MICHELIN festeggia l’edizione 2010 con un nuovo tre stelle

In un anno difficile come quello trascorso, l’attenzione ai nuovi talenti nella ristorazione, è stata coronata anche dall’assegnazione di 7 nuove due stelle e di 23 nuove una stella.

Realtà e percorsi diversi, accomunati dalla passione di chef dotati di professionalità, gusto della ricerca tenacia e fantasia.

Si conferma anche la valorizzazione della ristorazione d’albergo che si è lasciata definitivamente alle spalle la fama di Cenerentola della gastronomia.

Per meglio qualificare la selezione la Guida ha ulteriormente ridotto il numero di esercizi che quest’anno sono 460 in meno, rispetto alla scorsa edizione.

 

Scarica la brochure

content-single

Comments are closed.